INCONTRI MUSICALI D’ESTATE
Ottoni all’opera

M_INCONTRI_2015_corr15_06_15-page-001

Martedì 4 agosto 2015 ore 21.30 – Cortile di Palazzo Campana

OTTONI ALL’OPERA

Salvadei Brass:

Rozmurat Arnakuliyev, tromba

Andrea Mennichelli, tromba

Yuri Valenti, tromba

Marco Gasparrini, flicorno

Alessandro Fraticelli, corno

Eugenio Gasparrini, trombone

Niccolò Serpentini, trombone

Cristiano Sanguedolce, trombone

Diego Copponi, trombone

Davide Beato, tuba

Andrea Piermartire, percussione

Musiche di P. Mascagni, G. Verdi, G. Bizet, G. Puccini, H. Carmichael, A. Lara, Z. Abreu, G. e I. Gershwin

Il concerto si snoda attraverso una sostanziosa parte dei concerti dedicata a trascrizioni originali, alcune delle quali, grazie anche all’inconfondibile colore strumentale degli ottoni, alquanto spettacolari (realizzate appositamente per il gruppo), tratte dal più noto repertorio lirico italiano (La Traviata, Aida, Il Barbiere di Siviglia, Turandot, ecc.), fino a giungere a brani di genere, stile e provenienza alquanto eterogenea (canzone italiana, latino-americano, jazz, musiche da film ed altro). Nella parte più moderna, inoltre, ampio spazio viene dato ai vari strumenti a percussione ed all’improvvisazione dei solisti.