Teatrino Campana

teatrino

 

Il Teatrino Campana, è stato restituito alla cittadinanza nel 2002 dopo ingenti lavori di restauro.
L’ingresso al teatro, costituito dal piccolo ambiente ad andamento curvilineo, è collegato alla sala teatrale e, a destra, all’ambiente biglietteria, foyer, bar. La sala teatrale vera e propria è stata dotata di “cassa armonica” tramite lo scasso della pavimentazione (battuta di cemento e graniglia risalente agli anni cinquanta).
La capienza è di n°140 posti, al piano superiore n°8 posti nel palco e n°16 nella galleria, sommati ai n°116 della platea.
Il sipario risulta arretrato dietro l’arco del boccascena, in maniera tale da rendere visibile al pubblico lo stesso con le sue decorazioni pittoriche anche a sipario chiuso. Tale soluzione permette di usufruire di un piccolo spazio, notevolmente suggestivo, prospiciente il sipario, che può essere utilizzato per piccole conferenze e dibattiti.
Al piano superiore, raggiungibile tramite scala in legno e muratura, consolidata e restaurata, sono stati ubicati i camerini. I complementi di arredo sono stati scelti di fattura moderna, di linea semplice e lineare in modo da non gravare lo spazio architettonico relativo e, se possibile, esaltarlo.